Mediante la sua povertà, siamo diventati ricchi

Come vivere “la festa di Natale”? Pur dissociandoci da una festa religiosa e consumistica, pagana sia nella sua origine che nei suoi contenuti, possiamo viverla come un’opportunità di riflessione e di testimonianza. E la riflessione più importante, che può tradursi allo stesso tempo in un motivo di testimonianza, è senz’altro quella che ci porta a ricordare “la povertà” di Gesù attraverso la quale noi oggi siamo “ricchi”!

Continua a leggere...