Preoccupanti iniziative liberticide

In un Paese come il nostro, culturalmente e politicamente influenzato da sempre dalla chiesa cattolica, si riuscirà mai ad applicare seriamente e concretamente l’uguaglianza sancita dalla carta costituzionale? Oppure dovremo rassegnarci ad una sua cronica inadempienza? Due iniziative, una della Regione Lombardia, l’altra del Governo centrale

Continua a leggere...

Dov’era Dio l’11 settembre?

Come mai, davanti ai tragici eventi che caratterizzano con un impressionante crescendo anche la storia del nostro tempo, gli uomini invece di riflettere sulle proprie responsabilità, si interrogano sulla presunta assenza di Dio? Per di più di un Dio nel quale molti di loro dichiarano per questo di non credere? Quali spiegazioni ci dà Dio stesso nella sua Parola del perché accadono certi fatti così terribili e drammatici da sembrare talvolta inverosimili? E quale atteggiamento e comportamento dovrebbero caratterizzare la reazione degli uomini?

Continua a leggere...

FAMILY DAY e dintorni: alla luce di quale lampione cerchiamo le nostre chiavi?

Il 20 giugno si è svolta a Roma la manifestazione “Family day”, pretenziosamente organizzata da movimenti cattolici in difesa della famiglia tradizionale e contro le nuove normative di legge che ne minano le basi. Sui vari mezzi di comunicazione, primo fra tutti Facebook, si sono sprecati i commenti entusiastici di tanti “evangelici”. Ma è biblicamente lecito lasciarsi coinvolgere come figli di Dio in simili iniziative? Cosa ci indica e cosa ci chiama a fare il Signore attraverso le indicazioni della sua Parola?

Continua a leggere...

Nati con la camicia o rinati con vesti bianche?

La recente tragedia, provocata dal pilota che ha trascinato nel suo folle progetto suicida le 149 persone che viaggiavano con lui sullo stesso aereo, oltre a provocare un’inevitabile commozione per il dolore di tante famiglie, ha suscitato riflessioni sul perché di certi eventi: sono state chiamate in causa la fatalità, la fortuna, la sfortuna. Ma per i figli di Dio quali sono le certezze su cui poggia il loro cammino?

Continua a leggere...

Ipocrisia e pudore: gemelli diversi dell’animo umano

Ipocrisia e pudore: sono davvero due sentimenti e, di conseguenza, due modi di comportarsi, diversi fra di loro oppure hanno delle somiglianze che li accomunano? La lotta all’ipocrisia nella società in cui viviamo, ad ogni livello, è una lotta... sincera? Oppure presenta delle crepe vistose che la rendono già in partenza una lotta destinata a fallire? Qual è il vero obbiettivo della lotta all’ipocrisia che in realtà si rivela, nei fatti, come una lotta al pudore? Di quale fra questi due sentimenti Dio ci invita a sbarazzarci?

Continua a leggere...