L’incidente di Antiochia (Galati 2:11-14)

Siamo certi di aver capito la libertà in Cristo? La nostra fede è dimostrata con comportamenti sinceri dettati dalla legge di libertà o da atteggiamenti opportunistici dettati dal giudizio che altri possono avere? È possibile avere le proprie convinzioni ma avere paura di esternarle in presenza di fratelli che la pensano diversamente? La vera libertà del credente si attua nella conformità a Cristo o nella tradizione religiosa?

Continua a leggere...

Il cemento della Chiesa di Cristo

In quale modo l’incoerenza fra fede confessata e fede vissuta costituì uno dei maggiori problemi per la Chiesa del primo secolo? È un problema rimosso oppure è purtroppo sempre attuale? Come lo affrontarono gli apostoli e, in particolare, Giovanni? E come dobbiamo affrontarlo ancora noi? In quali aspetti questa dicotomia fra parole ed opere si esprime come una vera e propria mancanza d’amore diventando, di conseguenza, una forza disgregante all’interno delle chiese locali?

Continua a leggere...

Paternità...

Come mai fra le qualifiche richieste agli anziani delle chiese locali spicca quella che richie­ de loro una buona gestione del proprio nucleo familiare e, in particolare, dei figli? Oltre quella, che comunemente definiamo “carnale”, esiste un’altra paternità che possiamo definire “spirituale”: quale è il valore di questa seconda paternità? Quali insegnamenti possiamo raccogliere dall’esempio biblico per eccellenza di paternità spirituale: quello vissuto dall’apostolo Paolo con il suo “diletto figlio” Timoteo?

Continua a leggere...

La Chiesa sotto pressione in Occidente

Quando parliamo di pressione, siamo abituati forse a pensare che questa possa avvenire anche nel nostro mondo occidentale? Oppure la collochiamo soltanto in zone del mondo notoriamente difficili per la vita di una comunità cristiana? Eliseo Casals, servitore a pieno tempo dal ’91, uno degli anziani di un’assemblea di Barcellona, impegnato in diversi ministeri a livello nazionale e attuale direttore della Scuola Biblica “Scritture on-line”, ci dimostra invece il contrario, stimolandoci ad alcune importanti riflessioni.

Continua a leggere...

Il Vangelo e la persecuzione

Il Dr. Stephen Alfred è uno degli anziani di un’assemblea in India e un predicatore molto conosciuto nella sua e in altre nazioni. Dirige un ospedale evangelico in India svolgendo una straordinaria opera spirituale e sociale. Nel messaggio presentato alla sesta Conferenza Internazionale sulla Missione, svoltasi a Pomezia (Roma) nello scorso mese di giugno, traccia un po’ la storia della persecuzione ma soprattutto, ne esamina le cause e ci sprona a riflettere su alcune domande di fondo quali: perché la persecuzione? Come la affrontiamo?

Continua a leggere...